world economic forum

La persuasione occulta con l’IA: una ricerca statunitense

Di |2024-03-01T13:38:31+01:001 Marzo , 2024|Articoli, Etica e Normativa, Giornalismo e IA|

Il Rapporto sui Rischi Globali del World Economic Forum ha messo in evidenza un allarmante fenomeno: il 53% dei leader globali ha individuato la disinformazione e la manipolazione tramite intelligenza artificiale come una delle principali minacce per la libertà e la democrazia. Una ricerca condotta da un gruppo di studiosi della Georgetown University e dell’Università di Stanford, pubblicata sulla rivista PNAS Nexus, ha posto interrogativi fondamentali su come le campagne di propaganda online “occulte” possano essere amplificate dall'uso di strumenti di intelligenza artificiale. L'esperimento, condotto su un ampio campione di 8.221 intervistati statunitensi, ha avuto l'obiettivo di confrontare la persuasività di articoli di propaganda originali con quelli generati dal modello di intelligenza artificiale GPT-3.

Come addestrare l’Intelligenza Artificiale per far votare a destra

Di |2024-02-05T10:24:13+01:0026 Gennaio , 2024|Articoli, News, Opinioni e analisi|

Uno studio realizzato da Originality AI, startup statunitense nel settore dell’IA che si occupa di studiare le problematiche connesse alla disinformazione e distorsione dei sistemi di IA (problematiche per cui realizza delle specifiche applicazioni di analisi e verifica dei testi) rivela come la stragrande maggioranza dei principali siti di notizie ha adottato misure restrittive nei confronti dei web crawler alimentati dall'intelligenza artificiale, come riportato su Wired, in un articolo del 24 gennaio scorso. Queste restrizioni coinvolgono testate giornalistiche di rilevanza generale come The New York Times, The Washington Post e The Guardian, nonché pubblicazioni specializzate come The Atlantic e piattaforme dedicate a interessi specifici come Bleacher Report.

Gli editori svizzeri preoccupati dell’Intelligenza Artificiale

Di |2024-02-20T16:10:06+01:0019 Gennaio , 2024|Articoli, Giornalismo e IA, News, Newsletter, Opinioni e analisi|

I dirigenti dell'associazione Svizzera Schweizer Medien VMS (organizzazione settoriale delle aziende mediatiche svizzere private che si impegna a tutelare gli interessi dei media) si riuniscono nelle prime settimane dell'anno per esaminare la situazione complessiva di editoria giornalismo e informazione. Durante l'ultimo convegno, al quale hanno partecipato oltre 250 rappresentanti dei media, della politica, delle autorità e dell'economia, è emersa la necessità di affrontare in modo approfondito le sfide e le opportunità legate all'intelligenza artificiale nell'industria mediatica. Il presidente dell'Associazione, Andrea Masüger, ha enfatizzato l'urgenza di adottare misure politiche per preservare l'efficacia del giornalismo in Svizzera.

I pericoli della disinformazione nel Report del World Economic Forum

Di |2024-02-20T16:41:16+01:0019 Gennaio , 2024|Articoli, News, Newsletter, Opinioni e analisi|

Negli ultimi anni, il mondo si è trovato ad affrontare una serie di sfide globali senza precedenti, come evidenziato nel The Global Risks Report del World Economic Forum. La 19ª edizione del rapporto, offre un quadro inquietante di un pianeta in transizione, sottolineando la crescente difficoltà di ripresa da continui shock globali. La combinazione di rapido cambiamento tecnologico, incertezza economica, crisi climatiche e conflitti ha creato un ordine globale instabile, caratterizzato da tensioni geopolitiche, ostilità regionali e narrazioni polarizzanti. Il rapporto analizza i rischi globali in una fase di transizione, esplorando gli impatti su economie e società nei prossimi anni.

Torna in cima