bateson

SØØn – Newsletter n°5 del 10 novembre 2023

Di |2024-02-23T14:42:23+01:0010 Novembre , 2023|Riepiloghi|

Questa settimana parliamo di: MSN di Microsoft sostituisce gran parte dei suoi 800 editors del sito con l'IA creando molti problemi di disinformazione Midjourney lancia due novità significative nel campo della generazione di immagini basate sull’intelligenza artificiale News/Media Alliance (organizzazione no-profit che rappresenta più di 2.200 organizzazioni mediatiche di notizie e riviste) ha pubblicato un White Paper schierandosi apertamente contro le violazioni del Copyright nell’era dell’intelligenza artificiale OpenAI ha tenuto il suo primo Dev Day, con al centro dell’evento, le innovazioni legate a GPT-4 e ChatGPT Lo scorso 30 ottobre, il presidente Biden ha firmato l’ Executive Order che regolerà la creazione, l’utilizzo e la diffusione di modelli di intelligenza artificiale negli USA L’azienda cinese Ant Group, che gestisce il più grande sistema di pagamento mobile del paese, ha ricevuto il via libera governativo per la commercializzazione di prodotti basati sul suo modello linguistico d’intelligenza artificiale “Bailing”.

Quando l’Intelligenza Artificiale sostituisce i giornalisti

Di |2024-02-09T15:52:53+01:009 Novembre , 2023|Giornalismo e IA|

La credibilità informativa di MSN.com, la homepage di Microsoft e uno dei siti web più visitati globalmente, sono al centro di un acceso dibattito, come riportato dalla CNN in un ampio articolo sul suo sito. Recentemente la piattaforma è stata criticata per la pubblicazione di notizie false e distorte, risultato involontario del crescente affidamento dell'azienda all'intelligenza artificiale per la cura dei contenuti di notizie. Questo passaggio dall'editoria umana all'automazione ha visto la luce nel 2018, quando Microsoft impiegava oltre 800 redattori per selezionare le notizie per i suoi lettori. Con il procedere verso un ecosistema digitale più automatizzato, molti di questi redattori sono stati rimpiazzati dall'IA.

Torna in cima